giovedì 11 gennaio 2007

Ci siamo!!!

Stamattina ho trovato in casella la newsletter delle edizioni BD, con la solita valanga di succulente novità. Finalmente, dopo mesi di lacrime, sudore e sangue, si annuncia uno dei lavori di cui sono più fiero: "Per il 2007 abbiamo in serbo davvero parecchie novità che speriamo possano incontrare il vostro gradimento: inizieremo dalla prossima settimana, con l’ uscita di Laggiù nel Profondo, di Lansdale, Crovi e Mutti e de Le Regine del Terrore, di Barzi e Faraci sulla vita delle sorelle Giussani."
Inizia il conto alla rovescia...

7 commenti:

Fabrizio ha detto...

Complimentonissimi!

PS.: adesso ho capito come fai: sei uno di quelli che scrivono anche di notte e che dormono 3 ore in tutto, nevvero?

Silvia ha detto...

Grande Davide!
Dici che a Lucca lo troverò o me lo devo cercare online?

Etarancia ha detto...

Complimenti!

+

http://musica.alice.it/archivio/gallery/dottor_enzo_jannacci_musicista.html?pmk=hpstr1_2

A questo indirizzo, dalle 16, dovrebbe esserci il modo per una videochat con Jannacci: dato che ne parli spesso ho pensato che...

Davide Barzi ha detto...

Fabrizio, io sono sempre aperto a nuove esperienze, se mi spieghi che cos'è quella roba lì che si fa in tre ore, la provo volentieri! Silvia, edizioni BD ha un'ottima distribuzione libraria, il romanzo di Moore che hanno appena editato l'ho visto anche da Feltrinelli, quindi cerca nelle fumetterie ma anche nelle librerie di varia, penso che lo troverai. A partire da febbraio. Eta, grazie, ma i complimenti si fanno DOPO aver letto il libro, mica prima! :-)

Etarancia ha detto...

E' comunque una soddisfazione, scusa! :P
Quando nasce un bagolo si fanno i complimenti ai genitori, ma mica lo sai se poi crescerà coglione!!
Rinnovo la pernacchia!

Davide Barzi ha detto...

"Bagolo" mi piace! E' cremonese? Comunque il "bagolo" ha già detto la sua prima parola, nel senso che è già uscita la prima recensione, da far inorgoglire anche il genitore più arcigno! A breve la posto!

Etarancia ha detto...

Sì, è cremonese! Io non so parlare praticamente nessun dialetto, ma "bagolo" è una parola fondamentale anche per me!