lunedì 26 febbraio 2007

Quanta carta ancora canta

Rubo (con permesso del derubato) dal blog di Manlio Mattaliano: "Et voilà! Ecco a voi l'anteprima di una delle cosette a cui ho lavorato in questo periodo (per sapere di cosa parla, saltate di là) Uscita prevista: Napoli Comicon, all'interno della nuova rivista della Nicola Pesce Editore, MOTEL. Una benemerita iniziativa editoriale ideata e curata da Niccolò Storai, Massimo Perissinotto, Claudio Calia.

Oltre ai numerosi disegnatori che hanno omaggiato la scomparsa di Bad Trip (tra cui Niccolò Storai e Alberto Corradi), leggerete fumetti di Andrea Gabaldi, Laura Spianelli, Stefano Misesti, Giovanni di Modica, Alberto Pagliaro, Ottokin, Gianluca Costantini, Omar Martini, Mirko Benotto, Andrea Longhi e moltissimi altri. All' interno della rivista non ci saranno solo fumetti ma redazionali a cura di SmokyMan (interviste ad autori stranieri), Davide Barzi (musica e fumetto), ed Ettore Gabriele.

Il tutto seguendo un'idea tutta bukowskiana del Motel: un posto dove la gente si ferma, magari perchè non ha un altro posto dove andare. Si ferma lì e lascia parte della sua vita in quelle stanze. C'è chi ci rimane per molto, chi per poco. Ma tutti lasciano un pezzetto della loro vita. Così i disegnatori: chi una tavola, chi sei. Ognuno rimane quanto vuole. Poi se ne va. E magari ritorna, nei prossimi numeri."

Ebbene sì, visto che lo dice lui, non è più un segreto: a quasi cinque anni dalla sua uscita, il libro Carta Canta ha finalmente una prosecuzione: per ora una serie di articoli, poi si vedrà.
Il primo pezzo l'ho scritto in team-up con quel supereroe di Sandro Patè.
Roba buona: se non vi fidate di me, credete in lui!

Su Motel, tra l'altro, ci sarà anche una succulenta anteprima di un progetto a cui sto lavorando con Giovanni Rigano, del quale già Giovanni accennava qualcosa in maniera sibillina qui.

6 commenti:

smoky man ha detto...

bravo, bene, bravo. Ci si vede mel Motel. ;)

PS.: acc... anni e anni di collaborazioni e poi devo diretelo: si scrive "smoky man" (tutto staccato e minuscolo! ;))... ah, ti amo lo stesso, bel David

Davide Barzi ha detto...

Ah, ma io ho copiato e incollato, la responsabilità non è mia...

il matta ha detto...

Chiedo venia! cercherò di stare più attento. ;-)

Niccolò ha detto...

Siete troppo bravi, vi darò a tutti le chiavi del motel senza obbligo di restituirmele quando rientrate la sera tardi.
Un sentito rigraziamento.
Domani avevo già pinificato di scrivere il mio post su Motel.

Davide Barzi ha detto...

Macché rientrate la sera tardi! Io nel motel ci porto i libri e il pc, e finché fuori fa freddo chi ha voglia di uscire? Anche perché c'è sempre quella sinistra vecchietta che mi guarda dalla finestra della casa sulla collina...

Niccolò ha detto...

Come posso darti torto?