venerdì 26 gennaio 2007

Novafeltria

Continua la mostra "Lacrime, lupi e tragici topi", sulla rappresentazione della Shoah nei fumetti, a Rimini, mentre in queste mattine mi trovo proprio "in questi posti davanti al mare" a tenere i reading per le scuole medie su questo tema.

Lo so che secondo la riforma Moratti non dovrebbero più chamarsi "scuole medie", ma "primarie di secondo grado" o qualche altro strampalata formula matematica similare, ma l'unico Moratti di cui riconosco l'esistenza è Massimo, quindi per me continuano a chiamarsi "scuole medie" a meno che il presidente dell'Inter non decida diversamente.

Oggi pomeriggio, la stessa mostra viene inauguarata anche a Novafeltria, presso il Teatro Sociale. Sarà aperta tutti i giorni dalle 17 alle 19 fino al 10 febbraio.

2 commenti:

Jannis ha detto...

ehm... secondarie di 1° grado?

Davide Barzi ha detto...

Non lo so, ma mi fido di te. Nel senso che non ho la più pallida idea di chi tu sia, ma se dovessi scegliere un ministro della pubblica istruzione tra te e la Moratti, sceglierei sicuramente te.